La sicurezza delle stampanti da ufficio – parte 1

Quando lavoriamo, stampiamo continuamente dati sensibili. Attraverso le stampanti passa l’intera storia di un’azienda, con informazioni sensibili ed essenziali. Riflettete: quante stampanti avete in ufficio e quante persone vi accedono liberamente dall’interno e dall’esterno? E soprattutto quante di queste stampanti sono sicure, protette contro malware, hacker e furto di dati?

Vtech, produttore di giocattoli americano, nel 2015 si è visto sottrarre quasi 5 milioni di dati a causa di un attacco informatico. Nello stesso anno Scottrade, Trump Hotels, Ashley Madison e CVS sono state altre vittime illustri, così come Experian, che ha perduto i dati sensibili di quasi 15 milioni di clienti. I crimini online sono un business in continua crescita; in quanto tali stanno diventando sempre più sofisticati. Rispondere adeguatamente a questa sfida è essenziale.

Sicurezza stampanti

È un errore pensare agli hacker come a dei nerd con occhiali spessi che vivono nell’ombra a digitare codici complicati. Gli attacchi spesso avvengono semplicemente tramite piccole disattenzioni degli utenti come l’uso di password deboli, o a causa di errori di valutazione.

Nel mondo ci sono milioni di stampanti connesse sia alla rete globale che a quella interna. Sono collegate a computer e dispositivi dello stesso network e vulnerabili ad attacchi esterni. Sono potenziali veicoli di malware e altri crimini a cui di solito non si presta abbastanza attenzione.

McAfee e Xerox hanno condotto una ricerca che ha rivelato che nel 78% dei casi gli utilizzatori delle stampanti da ufficio non hanno una apposita password e sottovalutano questo problema. Senza adeguata protezione, le stampanti possono aprire le porte della vostra rete aziendale agli hacker. Cosa fare quindi per proteggersi e rendere le stampanti sicure?

Xerox e McAfee hanno la soluzione per la sicurezza delle vostre stampanti e del vostro ufficio. Un sistema che si trova a bordo di tutte le multifunzione della squadra Xerox. Vi diremo di più nel prossimo post.

Altre informazioni sul nostro sito.

Un pensiero riguardo “La sicurezza delle stampanti da ufficio – parte 1

Lascia un commento

Specify Facebook App ID in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify GooglePlus Client ID in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work